Lariano, uomo agli arresti domiciliari precipita dal secondo piano: ferito gravemente

Attimi di terrore per i residenti di Lariano in Via della Pescara per la tragedia sfiorata

di Annagiulia Trinca


Lariano (Rm) – Nella serata di ieri, 7 novembre, poco dopo le 20 a Lariano un uomo, quarantenne agli arresti domiciliari è caduto dal secondo piano della palazzina in cui abitava, in Via della Pescara Sono stati attimi di terrore quelli vissuti dai residenti per il terribile incidente che ha causato la frattura delle gambe e numerosi traumi sia sul corpo sia alla testa dell’uomo.

Sul posto sono arrivati prontamente i sanitari del 118, i Carabinieri della Compagnia di Velletri ed i Vigili del Fuoco. L’uomo è stato trasportato al pronto soccorso, i traumi che ha riportato sono diversi, ma non si hanno ancora ulteriori dettagli dello spiacevole accaduto, che ha coinvolto gli abitanti delle palazzine limitrofe sconvolti e preoccupati.

In Evidenza

L’ex Assessore di Anzio Patrizio Placidi attende le motivazioni della condanna

E’ finito con la condanna a 6 anni e 6 mesi per l’allora assessore del comune di Anzio Patrizio Placidi il…

Continua a leggere ...

Aprilia Civica, “Lontani da ogni imputazione legata alla mafia”

I consiglieri d’opposizione: “Fuorvianti le ricostruzioni che parlano di misure cautelari per Terra e Caporaso che chiariranno nelle sedi opportune.…

Continua a leggere ...

Linea Roma-Cassino: donna investita mortalmente a Valmontone

Il treno che ha investito la donna è fermo alla stazione di Valmontone, sospesi i transiti fino a quando non…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37