Passaggio di cintura e cerimonia di consegna per gli allievi del toukon karate-do

Tanti gli impegni internazionali e nazionali, molte le competizioni di livello a cui hanno partecipato gli allievi dell’ASD Toukon Karate-do, con molteplici iniziative e manifestazioni

Velletri (Rm) – Un momento tanto atteso quanto temuto come tutti i momenti in cui si verifica e si valuta. Anche se, è opportuno ricordare che  gli allievi praticanti le arti marziali vengono abituati ad una continua e seria valutazione ed autovalutazione della prestazione sportiva, ma soprattutto di quanto la formazione sia tesa verso la costruzione dell’intera persona.

Ma il Direttivo si congratula con gli allievi sostenendo “egregio il livello raggiunto dai nostri atleti del karate esaminati in questo periodo”

Dopo la conclusione del ciclopico progetto “PES Velletri”, promosso e finanziato al Toukon da Sport e Salute e il proseguimento del progetto “Cinture d’argento” dedicato alle persone over 65, entrambi gratuiti per i destinatari, arriva il momento di avviarci verso l’estate, momento proficuo per lasciar sedimentare tutte le competenze e le esperienze apprese nel corso dell’anno sportivo.

Un momento importante per tutti i praticanti per meditare e fare un bilancio sulla formazione, consapevoli che la pratica sportiva delle arti marziali promuove la formazione sportiva ed insieme la maturazione di tutta la persona. Questa è la vision condivisa dall’associazione veliterna che, sin dalla sua costituzione ha voluto concentrarsi sulla pratica delle arti marziali in sinergia con le più moderne ed efficaci strategie educative e formative perché il successo è rappresentato fondamentalmente dalla costruzione e realizzazione delle proprie aspettative.

In questa sessione invernale sono saliti sul tatami per essere esaminati gli allievi del settore karate, che dalla cintura bianca in sù si sono cimentati nelle prove previste dalla commissione d’esame presieduta dal direttore tecnico del Toukon il Maestro Luca Nicosanti, che all’inizio della presente stagione ha conseguito il VI° dan  di karate, coadiuvato dai suoi collaboratori gli istruttori Ettore Ciriaci e Lorenzo Pulicati insieme ad una sublime rappresentativa degli atleti appartenenti alla squadra agonistica del Toukon.

Un pomeriggio con tante emozioni, in cui tra una tecnica di karate ed una di judo, gli allievi hanno ricevuto dai rispettivi maestri e istruttori il conferimento dei livelli raggiunti alla presenza di familiari e amici intervenuti.

A rendere ancora più ufficiale l’evento, la presenza dell’assessore allo Sport Paolo Felci, all’inizio del suo mandato.

Il lancio delle cinture ha concluso questo importante e rituale occasione. Ora è arrivato il  momento per dare forma ai nuovi progetti già in cantiere al Toukon karate-do per un nuovo anno sportivo all’insegna della formazione sportiva e culturale.

In Evidenza

Trofeo Grassucci, bottino di medaglie per la Toukon Karate-do

Trofeo di karate svoltosi domenica 19 e dedicato alla memoria della giovane Maestra Linda Grassucci. Un trionfo di podi per…

Continua a leggere ...

Un calcio alla fibromialgia: quadrangolare di calcio a Velletri

Chiamata anche sindrome fibromialgica, è una malattia che colpisce prevalentemente le donne in età adulta e si manifesta con dolori…

Continua a leggere ...

Cisterna (Serie D), Cisterna Lady famelica anche in Coppa 

Missione compiuta per la Cisterna Lady, che dopo la vittoria del titolo di Serie D, si conferma in Coppa, superando…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37