Respinta la richiesta degli arresti domiciliari per i due che hanno aggredito un 19enne ad Anzio

Aggiornamenti sul caso dei due gemelli che il 24 settembre scorso hanno aggredito un ragazzo 19enne in piazza Cesare Battisti ad Anzio


Velletri (Rm) – Giovedì 28 settembre, nel carcere di Velletri, c’è stata la convalida del fermo e l’interrogatorio dei due gemelli di 20 anni e un minorenne (giudicato separatamente), che nel pomeriggio del 24 settembre, avevano aggredito un diciannovenne, a seguito di un suo sollecito di rallentare con la macchina in piazza Cesare Battisti ad Anzio.

I giovani sono stati accusati di tentato omicidio. I due penalisti che seguono il loro caso hanno invocato la sostituzione della misura cautelare in carcere con quella degli arresti domiciliari, ma il GIP di Velletri ha disposto che i due restino dietro le sbarre.

Dopo il pestaggio il 19enne era stato ricoverato in condizioni critiche, trasportato d’urgenza in ospedale, i medici avevano riscontrato un trauma cranico oltre a lesioni e contusioni. Un elemento decisivo per la difesa potrebbe essere un particolare emerso da poco, ovvero che la vittima avesse tirato fuori un coltello, inoltre si sarebbe costituito un quarto soggetto che potrebbe scagionare uno dei due gemelli. Ciò che è certo è che i due aggressori per il momento rimangono in carcere come disposto dal GIP.

In Evidenza

Rimpatrio per irregolare da 30 anni: interviene la Questura di Latina

Nell’ambito delle operazioni mirate a prevenire attività criminose riconducibili a soggetti irregolarmente soggiornanti sul territorio italiano di Redazione Latina (Lt)…

Continua a leggere ...

Bimbo di 5 anni si sente male, trasferito in eliambulanza

Aprilia, storia di Alessandro Piazzolla. “ora sta bene” a confermarlo la madre di Annagiulia Trinca Aprilia (Lt) – Momenti di…

Continua a leggere ...

Ingoia droga per sfuggire ad un controllo: muore giovane 27enne

Il giovane era stato fermato da una pattuglia della guardia di Finanza. Gli ovuli si sono rotti nello stomaco di…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37