Scossa di terremoto vicino i Castelli Romani: “magnitudo di 2.3”

L’evento sismico è stato localizzato dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia (INGV) precisamente a Corcolle, in provincia di Roma, e a 8 km a Nord Ovest di Colonna Velletri (Rm) – Una scossa di terremoto è stata registrata nel pomeriggio di lunedì 24 aprile sui Monti Lepini, non molto distante dal…

L’evento sismico è stato localizzato dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia (INGV) precisamente a Corcolle, in provincia di Roma, e a 8 km a Nord Ovest di Colonna


Velletri (Rm) – Una scossa di terremoto è stata registrata nel pomeriggio di lunedì 24 aprile sui Monti Lepini, non molto distante dal versante sud dei Castelli Romani. Il terremoto, localizzato nel territorio comunale di Rocca Massima, in provincia di Latina, ha avuto un’intensità di 2.3.

Quattordici sono i Km di distanza dall’epicentro della scossa e il centro abitato di Lariano, sedici quelli che dividono la zona interessata e Velletri. I sismografi hanno registrato il movimento alle 17.53”58” ad una profondità di 8 Km. La scossa non ha provocato danni a persone e cose, anche se è stata percepita in maniera nitida.

Articoli Relativi

Blitz antidroga dei Carabinieri, 4 arresti e sequestro di dosi e denaro

Reading Time: 1 min.

Sequestrate anche dosi di cocaina rinvenute tra la vegetazione dietro ad un muretto ai margini della strada ROMA – Nelle…

Leggi...

Due arresti, ‘fingono sequestro del nipote’ e chiedono denaro e gioielli

Reading Time: 1 min.

La solita truffa del ‘nipote’ ai danni di una anziana 91enne, che per fortuna era proprio con il ‘nipote’ Vitinia…

Leggi...

‘Operazione Tritone’, il processo prende il via al Tribunale di Velletri

Reading Time: 1 min.

La Cgil di Roma sud Pomezia Castelli aveva chiesto di costituirsi parte civile nel processo che avviato presso il Tribunale…

Leggi...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37