Tor di Quinto piega anche il Velletri e prosegue la marcia

Che la missione di sabato fosse abbastanza proibitiva per la SPQV questo già lo sapevamo dato che di fronte c’era il Tor di Quinto, primo in classifica, imbattuto e con appena due gol subiti


Velletri (Rm) – L’avvio dei padroni di casa è bruciante, l’arbitro prima cancella un gol al Tor di Quinto per un fallo e qualche istante dopo al minuto cinque Serafini segna la rete del vantaggio. Un gol per certi versi inaspettato per la capolista rimasta forse sorpresa dalla grande partenza del Velletri.

Sotto 1-0 gli ospiti aumentano la pressione alla ricerca del pari. Pari che arriva al 20’ su calcio di punizione, non il primo battuto dalla Tor di Quinto in quella fase di partita. Il cross che arriva quasi dalla linea laterale destra rimane pericolosamente in area fin quando sbuca il piede di Vaccarelli, palla all’angolino e 1-1. Da lì l’atteggiamento del Tor di Quinto cambia, la squadra di Basili non produce grandissime occasioni ma pian piano prende sempre più campo dando la sensazione di essersi preso il pallino del match. Le indicazioni di fine primo tempo purtroppo non vengono tradite e la ripresa si trasformerà in un monologo senza possibilità di replica per il Velletri.

Un secondo tempo che vivrà nel segno di Rocco Gualtiero Chiappini che spaccherà la partita con 3 gol in 28 minuti. Il numero 9 del Tor di Quinto segnerà il primo gol di testa infilando Brunetti da pochi metri e gli altri due molto simili con il piede forte, il destro. Il Velletri nella ripresa sembrava aver perso completamente lo spirito della prima frazione rimanendo schiacciato dalla forza dei rosso-blu. Tra il 20’ e il 33’ Chiappini mette a segno altri due gol. In entrambi i casi l’attaccante punta la porta spostandosi la palla sul destro e freddando con due tiri sul primo palo il portiere del Velletri, non particolarmente reattivo sul secondo dei tre gol del numero 9.

Nel finale la SPQV oramai fuori dalla partita torna a farsi vedere dalle parti di Pasquazi riuscendo anche a trovare il gol del 2-4 con un tiro al volo di Monti. Una reazione convinta ma troppo tardiva quella dei rossoneri che si sono svegliati quando oramai l’onda del Tor di Quinto si era scagliata sul Comunale. E’ la seconda sconfitta consecutiva per i padroni di casa, sempre fermi a 7 punti e con delle obbligatorie riflessioni da fare sulle ultime due partite (9 gol subiti tra Ottavia e Tor di Quinto) che hanno ridimensionato l’inizio di stagione dei ragazzi di Angeloni. Dall’altre parte invece prosegue spedita la corsa del Tor di Quinto sempre più primo con 18 punti e a più cinque dal secondo posto.

In Evidenza

Velletri, il Gotham Park Padel promosso in serie C

Dopo la vittoria fondamentale che ha proiettato il Gotham Park verso la promozione in Serie C, la agognata vittoria che…

Continua a leggere ...

‘Gli Amici de la Velletrana’ ringraziano per la riuscita della 3a edizione

Ci siamo presi qualche giorno per metabolizzare tutte le emozioni vissute domenica 7 luglio che è stata per noi un’edizione…

Continua a leggere ...

Un nuovo Centro  Sportivo Polifunzionale nell’area dell’ Aenova Group

Inaugurazione con le autorità locali mercoledì 17 ore 18.30 a Borgo San Michele. Rugby, Calcio, Nuoto, Pallanuoto, Spazi Verdi gestiti…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37