Blitz antidroga: 11 persone arrestate, sequestrate centinaia di dosi e denaro contante

Sempre più pressanti da parte delle Forze dell’ordine i controlli sul territorio per contrastare i dilaganti fenomeni malavitosi, che crescono sempre di più in gruppi organizzati


ROMA – I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una serie di blitz antidroga nella Capitale, dal centro storico alle periferie, che hanno portato all’arresto, d’intesa con la Procura della Repubblica di Roma, di 11 persone e al sequestro di centinaia di dosi tra cocaina, hashish, crack ecstasy e MDMA, e di 1.900 euro circa in contanti, ritenuti provento delle attività illecite.

In particolare, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Monte Sacro hanno arrestato un 34enne, al termine di un inseguimento all’interno del parco pubblico denominato “parco dell’Aniene”. L’uomo, mentre si trovava a bordo di un’autovettura, risultata poi a noleggio, alla vista dei militari ha cercato di dileguarsi causando un sinistro stradale. Dopo aver abbandonando l’auto sul luogo dell’incidente ha proseguito la fuga a piedi all’interno del predetto parco pubblico ma, poco dopo, i militari al termine delle ricerche lo hanno individuato in largo Beltramelli. A seguito della perquisizione personale è stato trovato in possesso delle chiavi dell’auto a noleggio nonché di 33 dosi di cocaina, del peso di circa 32 grammi e della somma contante di 50 euro. Per questo motivo è stato arrestato e condotto in caserma.

I Carabinieri della Compagnia San Pietro hanno arrestato in flagranza, un romano 22enne, già noto alle forze dell’ordine, che, a seguito di un controllo in zona Trullo, è stato trovato in possesso di 20 dosi di cocaina per un peso di circa 7 grammi.

Nella serata di ieri, nei pressi del Terminal Anagnina invece, i Carabinieri della Stazione Roma Appia hanno arrestato un cittadino egiziano di 27 anni, senza fissa dimora e con precedenti. Il giovane straniero alla vista della pattuglia dei militari ha cercato di dileguarsi ma è stato raggiunto e sottoposto al controllo e alla perquisizione personale, che ha permesso di rinvenire due panetti di hashish del peso totale di circa 600 grammi e della somma contante di 135 euro.

In via Cavalieri, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma nel corso di un controllo alla circolazione stradale hanno fermato un auto con a bordo un 33enne romano. Nel corso del controllo l’uomo ha cercato di disfarsi di 4 involucri termosaldati, contenenti cocaina, che sono stati subito recuperati. I successivi controlli e le perquisizioni hanno permesso ai militari di rinvenire nella disponibilità dell’uomo la somma contante di 140 euro nonché di uno smartphone contenente messaggistica riconducibile all’attività di spaccio.

Nel corso di un controllo in via Lilio, zona Laurentina, i Carabinieri della Stazione Roma EUR hanno proceduto al controllo di un giovane romano di 20 anni. Nelle tasche e nell’abitazione del 20enne, i militari hanno rinvenuto 2 frammenti di hashish del peso di 1,7 grammi, 5 pasticche di ecstasy, 4 dosi di MDMA, due bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento. Al termine dell’attività è stato arrestato e condotto in caserma. Sempre nel corso di un controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Roma Ottavia hanno arrestato un romano di 21 anni, trovato in possesso di 53 grammi di hashish e della somma contante di 1240 euro, ritenuta provento dell’attività illecita.

In via Borghesiana e via dell’Archeologia, nei pressi di note piazze di spaccio, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor bella Monaca hanno arrestato due romani di 28 e 36 anni, entrambi nullafacenti e già noti alle forze dell’ordine. I due sono stati notati aggirarsi con fare sospetto nei pressi delle piazze di spaccio e quindi sottoposti a controllo e trovati in possesso rispettivamente, il 28enne di 20 dosi di cocaina del peso di 9 grammi e della somma contante di 50 euro di piccolo taglio, l’altro di 15 dosi di crack del peso di 6 grammi circa e della somma contante di 10 euro, provento dello spaccio.

I Carabinieri della Stazione di Roma La Storta, nel corso di un posto di controllo alla circolazione stradale, hanno arrestato un italiano di 47 anni, nullafacente e già noto alle forze dell’ordine, che a seguito della perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 19 grammi di cocaina suddivisa in dosi e della somma contante di 70 euro.

In piazza dell’Immacolata, al termine di una mirata attività antidroga, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia piazza Dante hanno arrestato un 43enne del Marocco, senza fissa dimora e con precedenti, anche specifici, bloccato subito dopo aver ceduto un frammento di hashish del peso di 1,6 grammi in cambio di 20 euro ad un turista francese che è stato identificato e segnalato quale assuntore. A seguito della successiva perquisizione personale, i militari hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 8,8 grammi della medesima sostanza.

Infine ieri mattina, i Carabinieri della Stazione di Roma Casal Palocco hanno arrestato un cittadino del Marocco di 34 anni, senza fissa dimora e con precedenti anche specifici, bloccato subito dopo aver ceduto due dosi di hashish del peso di circa 7,5 grammi ad un cittadino straniero che è stato identificato e segnalato quale assuntore. A seguito della successiva perquisizione personale, i militari hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 20 grammi circa della medesima sostanza, la somma contante di 281 euro, ritenuta provento dell’attività illecita nonché materiale per confezionare la droga.

Tutti gli arresti sono stati convalidati.

Si precisa che i procedimenti versano nella fase delle indagini preliminari, per cui gli indagati sono da ritenersi innocenti fino a sentenza definitiva.

In Evidenza

Schiacciato dalla sua auto, muore 78enne a Ciampino

L’uomo è stato vittima di un incidente in cui è rimasto schiacciato dalla propria auto contro un muretto, perdendo la…

Continua a leggere ...

Sequestro di beni per oltre un mln di euro dalla GdF di Latina

Questa misura cautelare riguarda una società attiva nel settore dell’autotrasporto, sospettata di aver messo in atto una frode fiscale attraverso…

Continua a leggere ...

Incidente su via del Cigliolo, investito un ciclista rimasto ferito

Investito un ciclista che proveniva da Lariano nell’incrocio tra via del Cigliolo e via Lata, a ridosso del cimitero di…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37