“Borghingiro” raggiunge mille presenze confermando l’interesse per natura e cultura

Parlando di numeri, sono state circa mille le persone che, per l’occasione, hanno raggiunto i Castelli Romani e i borghi del litorale per prendere parte alle esperienze proposte


Velletri (Rm) – I risultati raggiunti duranteBorghingiro, l’evento finanziato dalla Regione Lazio e progettato dalla Fondazione Cultura Castelli Romani per la promozione turistica del territorio, rappresentano un importante segnale per la destinazione turistica.

Seppur i frequentatori delle due giornate provenissero per una buona parte dalla provincia di Roma e Latina, le due giornate hanno registrato l’arrivo di diversi visitatori provenienti anche da Umbria e Campania.  

Le esperienze che hanno registrato il maggior numero di partecipanti sono state quelle tenutesi ad Albano, Grottaferrata, Lariano, Frascati, Castel Gandolfo e sul litorale e, in diverse occasioni, le attività sono andate sold-out, come nel caso di Grottaferrata, Anzio e Nettuno.

Oltre ai walking tour proposti per “Borghingiro”, i comuni di Marino, Ariccia, Rocca di Papa, Grottaferrata e Pomezia hanno arricchito il programma con ulteriori visite che hanno raggiunto in generale un buon numero di presenze e di gradimento, come nel caso delle Catacombe ad Decimun di Grottaferrata.

Il riscontro dei partecipanti non si è fatto attendere. Le recensioni, nel complesso, hanno confermato il soddisfacimento delle aspettative degli escursionisti, raggiungendo una media di 4,9/5 stelle.

Affascinanti, ricchi di storia e tutti collegati tra loro in modi e per motivi diversi, i borghi coinvolti dei Castelli Romani e del litorale hanno aperto le loro porte e si sono lasciati raccontare ai curiosi che, nonostante il tempo avverso e il rischio pioggia, hanno apprezzato la bellezza e i colori dei luoghi visitati, i loro profumi e l’atmosfera, accompagnati dall’esperienza delle guide certificate coinvolte durante “Borghingiro”.

L’evento ha, dunque, confermato l’attrattività della destinazione, con la sua ricchezza storica, culturale e naturalistica, e l’interesse dei visitatori per le attività guidate outdoor.

In Evidenza

Attivato il nuovo servizio di Cardio Tac alla Clinica MdG

Alla Clinica “Madonna delle Grazie” di Velletri nuova installazione della Angio Tac Coronarica per esami diagnostici di eccellenza di Redazione…

Continua a leggere ...

Giornata conclusiva del progetto Avis per la Primaria di Pratolungo

Gli alunni della quinta classe della scuola Primaria di Pratolungo – Velletri – si sono recati presso l’Istituto Agrario di…

Continua a leggere ...

“Francesco che sarà Santo”, il concerto gratuito a Castel Gandolfo

Il 6 giugno in piazza della Libertà il concerto gratuito in occasione dell’VIII Centenario del Patrono d’Italia. Promosso dalla Città…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37