Carabinieri denunciano 50enne per insolvenza fraudolenta

I Carabinieri della Stazione di Marina di Tor San Lorenzo hanno denunciato un italiano 50enne, gravemente indiziato dei reati di insolvenza fraudolenta, danneggiamento e porto abusivo di oggetti atti ad offendere


ARDEA (RM) – Negli ultimi giorni, l’uomo, con diversi precedenti per reati contro la persona e il patrimonio, aveva importunato alcuni avventori  in diversi bar della zona. Nel pomeriggio di ieri, il 50enne si era rifiutato di saldare il conto di quanto aveva consumato presso un bar nella località di Marina Tor San Lorenzo, ammontante a poche decine di euro e, nel frangente, danneggiava alcuni bicchieri del locale, prima di andarsene in evidente stato di alterazione psicofisica dovuto all’abuso di sostanze alcoliche.

Fermato dai Carabinieri e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un paio di forbici, un coltellino a serramanico e un bastone metallico, sottoposti a sequestro. 

Accompagnato in caserma per gli atti di rito, i militari lo hanno denunciato in stato di libertà per i reati sopra indicati.

In Evidenza

Schiacciato dalla sua auto, muore 78enne a Ciampino

L’uomo è stato vittima di un incidente in cui è rimasto schiacciato dalla propria auto contro un muretto, perdendo la…

Continua a leggere ...

Sequestro di beni per oltre un mln di euro dalla GdF di Latina

Questa misura cautelare riguarda una società attiva nel settore dell’autotrasporto, sospettata di aver messo in atto una frode fiscale attraverso…

Continua a leggere ...

Incidente su via del Cigliolo, investito un ciclista rimasto ferito

Investito un ciclista che proveniva da Lariano nell’incrocio tra via del Cigliolo e via Lata, a ridosso del cimitero di…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37