Carsharing a Velletri, primo comune dei Castelli ad adottare il sistema di mobilità

Sarà il primo comune dei Castelli Romani ad adottare il sistema di mobilità sostenibile cittadino. Si parte con 4 postazioni – parcheggio attive in città h24 e che saranno facilmente raggiungibili

di Redazione


Velletri (Rm) – Il Car sharing, ossia il servizio di utilizzare un’auto per il tempo necessario e riconsegnarla in uno dei punti connessi al servizio senza bisogno di passare per pratiche burocratiche del noleggio classico, approda a Velletri.

A firmare la determina numero 59 del 20 marzo, con cui la giunta approva il servizio, il primo cittadino Ascanio Cascella. Entro la prossima estate sarà, salvo imprevisti, possibile avviare una prima fase sperimentale di 12 mesi e valutarne il riscontro. Le stazioni di parcheggio e di sharing saranno due in prossimità della via Appia, una in zona del Tribunale di Velletri e la quarta intorno alla Basilica Cattedrale di San Clemente.

Per l’avvio del servizio di car sharing a Velletri, saranno attivate quattro stazioni:

  • Vicino a S.S.7 via Appia Nuova – Via Lata;
  • Vicino alla S.S.7 via Appia Nuova – snodo Stazione FS/Cotral;
  • Vicino a via Lando Conti – Tribunale ordinario di Velletri;
  • Vicino a Piazza Caduti sul Lavoro – Basilica Cattedrale di San Clemente.

La delibera

Nelle carte si specifica che “l’Amministrazione Comunale dovrà essere manlevata da qualsiasi tipo di controversia tra l’operatore-concessionario e l’utente-utilizzatore del servizio” mettendo dunque al riparo la pubblica amministrazione da ogni contenzioso. Terminato il periodo di prova, sarà possibile per l’amministrazione acquistare tutte le “opere , costruzioni e impianti (es. segnaletica verticale, eventuali elementi dissuasori di sosta, etc.)” che il concessionario possa aver realizzato per il servizio di sharing.

In Evidenza

Salvatore Terrusa ucciso per rubargli il Reddito di Cittadinanza, due arresti

Un omicidio preterintenzionale per cui sono finiti in manette un uomo e una donna, residenti a Velletri. Una coppia, lui…

Continua a leggere ...

Primo Maggio dei Castelli, per la prima volta non si svolgerà al Palabandinelli

L’organizzazione del “Primo Maggio dei Castelli” ha appena comunicato che, senza una risposta formale, il Comune di Velletri, malgrado ripetute…

Continua a leggere ...

Fausto Servadio risponde alla trasmissione de La7, “riprovevole”

La reazione alla inchiesta de La7 su Velletri, ‘città omertosa e mafiosa’ non finisce di suscitare risposte adeguate e corredate…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37