13 denunciati, occupazione abusiva di immobili e furto di acqua

Dopo indagini accurate dei Carabinieri e della Polizia locale di Lariano sono stati indagati 8 uomini e 5 donne


LARIANO (RM) – Ieri, al termine di un’attività investigativa, i Carabinieri della Stazione di Lariano hanno denunciato 13 persone – 8 uomini e 5 donne, di età compresa tra i 23 ed i 65 anni – per i reati di furto d’acqua, violazione di sigilli, invasione di terreni o edifici e danneggiamento.

L’indagine, portata avanti dai militari da febbraio a maggio 2023 con l’ausilio della Polizia Locale di Lariano, ha permesso di raccogliere sufficienti elementi a carico degli indagati, tutte residenti nella medesima area residenziale del comune, che, a vario titolo, avevano operato l’allacciamento abusivo alla rete idrica violando i sigilli precedentemente apposti, avevano occupato le abitazioni di edilizia residenziale senza averne titolo e, in un caso, avevano danneggiato, rendendola inservibile, l’abitazione da loro abusivamente occupata.

In Evidenza

Frascati epicentro della truffa in criptovalute da 63 mln: maxi sequestro, 1 arresto e 21 denunce

La Procura di Velletri ha coordinato l’operazione a contrasto dei fenomeni di abusivismo finanziario, perpetrato anche a mezzo web di…

Continua a leggere ...

Cannabis coltivata in rimorchi di tir abbandonati e casette, sequestrata l’area

La droga sequestrata, in totale, ammonta a circa 800 kg. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di…

Continua a leggere ...

Anzio-Nettuno, reazioni di PD e M5S all’inchiesta voto di scambio

Il Vicepresidente della Commissione Antimafia Cafiero De Raho chiede acquisizione degli atti a cura PD e M5S “Il quadro complessivo…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37