GdF dona apparecchiature elettromedicali di ultima generazione all’Università

A beneficiare delle apparecchiature i reparti di neuropsichiatria infantile e di allergologia ed immunologia pediatrica del Policlinico Tor Vergata

Roma – I Finanzieri del Comando Regionale Lazio, forti dei sentimenti di unità e di solidarietà che costituiscono da sempre i loro tratti distintivi, hanno portato a conclusione una raccolta benefica promossa durante le feste natalizie a favore dell’Associazione Volontari per il Policlinico Tor Vergata onlus.


Nel pomeriggio di venerdì 24 marzo 2023, il Comandante Interregionale dell’Italia Centrale, Generale di Corpo d’Armata Bruno Buratti e il Comandante Regionale Lazio, Generale di Divisione Virgilio Pomponi, unitamente ad una rappresentanza del Co.Ba.R. Lazio accompagnati dal Presidente della Fondazione Mediolanum Onlus, Dott.ssa Sara Doris, si sono recati presso “il Policlinico Tor Vergata”, accolti dal Rettore dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Prof. Nathan Levialdi Ghiron, dal Direttore Generale, Dott. Giuseppe Quintavalle e dal suo staff, per la simbolica consegna dell’assegno dei 51.521 euro donati dai Finanzieri, in servizio ed in congedo, con lo straordinario supporto della Fondazione Mediolanum Onlus – che ha raddoppiato le offerte raccolte – e il contributo della Fondazione Polli-Stoppani e della Fondazione Museo Alberto Sordi.


La somma ha consentito di acquistare alcune apparecchiature elettromedicali di ultima generazione per i Reparti di Neuropsichiatria infantile e di Allergologia ed Immunologia Pediatrica dell’Ospedale, quali uno Spirometro con cicloergometro pediatrico e un Sistema multifunzione per la neuromodulazione a bassa intensità.
All’evento erano altresì presenti il Maestro Carlo Verdone, grande sostenitore dell’iniziativa, il Vicepresidente della Fondazione Museo Alberto Sordi, dott. Giambattista Faralli, la referente per Banca Mediolanum della convenzione con il Corpo, Dott.ssa Greta Pugliese, nonchè, in rappresentanza dell’A.N.F.I. , il Lgt. (cong.) Marcello Fargnoli, Consigliere Nazionale per il Lazio.
Al riguardo, il Generale di Corpo d’Armata Bruno Buratti ha dichiarato: “Queste lodevoli iniziative intraprese dai militari della Guardia di Finanza testimoniano come il Corpo sia componente attiva della società civile non solo nello svolgimento della propria missione istituzionale, volta al contrasto di ogni forma di illegalità in un settore, quello sanitario, che assorbe oltre un terzo della spesa pubblica nazionale, ma anche nel sostegno di coloro che necessitano di ulteriori attenzioni e di maggiore impegno sociale”. Il Generale di Divisione Virgilio Pomponi ha quindi aggiunto: “L’iniziativa dei Finanzieri del Lazio testimonia, ancora una volta, la vicinanza del Corpo alle fasce più deboli e bisognose e la forte connotazione sociale che deve sempre accompagnare l’agire di tutta la Pubblica Amministrazione, diffondendo e sostenendo il valore civile ed educativo della legalità economica e della solidarietà”.


Il Rettore dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Prof. Levialdi Ghiron ha affermato: “Questa
donazione contribuisce a raggiungere nuovi standard dqualità nella ricerca e nell’assistenza grazie a macchinari di ultima generazione che garantiscono diagnosi più accurate e precoci e il monitoraggio dei trattamenti”
.

Dott. Giuseppe Quintavalle

Il Direttore Generale del Policlinico Tor Vergata, dott. Giuseppe Quintavalle, nel ringraziare gli intervenuti
sottolinea “L’incredibile generosità emersa da questa raccolta fondi ci ha emozionato e rincuorato. E’ la
dimostrazione tangibile di come la collaborazione sinergica tra Istituzioni possa essere fruttuosa e portare
concreti benefici ai bambini, alle loro famiglie e alla salute dei più giovani e dei più fragili migliorando così il futuro benessere delle nuove generazioni. Non posso che ringraziare con riconoscenza, a nome dei nostri pazienti ed operatori tutti coloro che hanno creduto in questa iniziativa di solidarietà”
.
La Dott.ssa Sara Doris, Presidente di Fondazione Mediolanum e vice Presidente di Banca Mediolanum, ha infine aggiunto: “Ringrazio la Guardia di Finanza per l’opportunità che ha dato a Fondazione Mediolanum di partecipare al progetto di raccolta fondi per il Policlinico Tor Vergata. La vicinanza e la condivisione di “buoni” obiettivi costituiscono i primi anelli della catena del bene, testimonianza di come insieme si riesca ad innescare quel circolo virtuoso in grado di autoalimentarsi costantemente”.

In Evidenza

DMO Castelli Romani, Campagna Associativa 2024

Venerdì 19 aprile 2024 alle ore 14.30, nella prestigiosa Villa Mondragone a Monte Porzio Catone, prenderà il via la Campagna…

Continua a leggere ...

Cittadinanza attiva, individuate le associazioni capofila del progetto

Si è conclusa la fase interlocutoria del progetto di cittadinanza attiva avviato dall’Ente Parco, incentrato sul contrasto all’abbandono dei rifiuti di Redazione…

Continua a leggere ...

Velletri, ancora ‘smarrita’ dall’inchiesta de La7: “deve reagire”

La cittadinanza dovrà reagire all’immagine scaturita dalla trasmissione de La7, che la raffigura come ‘città omertosa a due facce’ di…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37