Giornata Mondiale della Sindrome di Down e Giornata della Memoria 

Una Giornata di Riflessione, Celebrazione e Inclusione: Toukon Karate-Do alla Caserma dei Carabinieri di Velletri

A cura dell’Ufficio stampa, Para-karate (disabili), ASD Toukon Karate-do e  FIJLKAM


Velletri (Rm) – Una giornata ricca di significato e di emozioni quella dello scorso, 21 marzo, che ha visto intrecciarsi due importanti ricorrenze: la Giornata Mondiale della Sindrome di Down e la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime della mafia.

In questo contesto di riflessione e celebrazione, si è svolto un evento speciale presso la caserma della Scuola Allievi Sottufficiali dei Carabinieri di Velletri. I ragazzi del Toukon Karate-Do, accompagnati dal Maestro Luca Nicosanti, hanno avuto l’onore di esibirsi davanti a centinaia di allievi carabinieri, regalando loro un pomeriggio indimenticabile.

Le performance dei ragazzi, cariche di talento e passione, hanno conquistato il pubblico, che ha
accolto con entusiasmo ogni kata e ogni dimostrazione di abilità.

L’evento ha rappresentato un momento di grande valore, non solo per la bellezza delle esibizioni, ma anche per il messaggio di inclusione e di speranza che ha trasmesso.

Lo sport, infatti, non conosce pregiudizi e unisce le persone al di là di ogni diversità. I ragazzi del Tukon Karate-Do, con la loro tenacia e il loro entusiasmo, hanno dimostrato che la sindrome di Down non è un ostacolo, ma un’occasione per crescere e per superare ogni barriera.

Le loro parole, cariche di emozione e di speranza, hanno toccato il cuore dei presenti, sottolineando
l’importanza di valori come la perseveranza, il coraggio e il rispetto reciproco.

La giornata si è conclusa con un momento di commozione, con i ringraziamenti al Maestro Nicosanti da parte del Comandante della Scuola Allievi Sottufficiali Michele Angelo Lorusso, che ha sottolineato come questo evento sia stato l’inizio di una preziosa collaborazione tra il Toukon Karate-Do e la Scuola Allievi Sottufficiali dei Carabinieri, e che ci saranno tante altre iniziative in futuro volte a promuovere l’inclusione e i valori dello sport.
Con orgoglio e speranza, il Toukon Karate-Do continuerà a promuovere questi valori fondamentali, contribuendo a costruire un futuro senza barriere, dove la diversità sia una ricchezza e non un ostacolo.

In Evidenza

Dieta, ancora lontani dalle linee guida OMS: il Lazio maglia nera

Solo il 7% degli italiani consuma cinque porzioni di frutta e verdura ogni giorno di Redazione Roma (Rm) – Gli…

Continua a leggere ...

Imprenditoria femminile, dalla Regione Lazio 5 milioni per l’innovazione

Presentata a Roma la nuova misura della Regione Lazio “Donne, Innovazione e impresa” che promuove e valorizza l’imprenditoria femminile, attraverso…

Continua a leggere ...

Regione Lazio, il Greentech Global Forum 2024 a Roma il 16-17 settembre

“La Regione Lazio si prepara alle nuove sfide”. Il Programma prevede tavoli istituzionali, workshop e sessioni di networking, che offriranno…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37