Ragazza di 16 anni stuprata e violentata da uno sconosciuto, forse un senza dimora, a Latina

La ragazza con il fidanzato era in una minicar, in una zona industriale di Latina


Latina (Lt) – Secondo quanto riportato da Il Messaggero, la 16enne era insieme al fidanzato, anche lui 16enne, su una minicar in un’area industriale a Latina Scalo. Scesi dalla macchinetta, i due ragazzini sono entrati in un edificio abbandonato per appartarsi ma sono stati aggrediti da un uomo che li ha inseguiti fino alla macchinetta dove avevano cercato di rifugiarsi.

L’aggressore, forse un senza dimora, ha messo al tappeto con un pugno in faccia il ragazzino ed è salito sulla minicar con la 16enne. Solo la mattina dopo la ragazzina è stata ritrovata su una strada di campagna in lacrime e portata in ospedale. Sono in corso da parte della polizia di Latina le ricerche dell’uomo.

L’attività dei poliziotti della Squadra Mobile, sviluppatasi con l’ausilio di strumentazione tecnica quanto con la tradizionale raccolta di informazioni, si era concentrata sin dai primi momenti in una capillare ricerca sul territorio dell’uomo sospettato, il cui identikit era stato fornito dalle stesse vittime nell’immediatezza dei fatti.

In ragione del profilo dell’uomo, e cioè un senza fissa dimora estremamente mobile sul territorio, sono stati effettuati controlli in numerosi stabili abbandonati nei dintorni di Latina. A rafforzare la convinzione che potesse trovarsi ancora in zona, è stata la notizia che si era reso responsabile del furto di alcuni generi alimentari in un hotel di Latina Scalo. È proprio grazie al lavoro dei poliziotti che nella mattina il presunto aggressore è stato rintracciato in una fabbrica abbandonata in località Pontenuovo nel comune di Sermoneta. Al momento dell’irruzione nello stabile, l’indagato è stato sorpreso nel sonno e fermato.

In Evidenza

Dominus dei rifiuti arrestato per fallimento pilotato

Sequestrati beni per circa mezzo milione e accusa di bancarotta fraudolenta per l’amministratore della cooperativa. Negli anni aveva accumulato debiti…

Continua a leggere ...

Bus per il trasporto pubblico locale in fiamme a Velletri

Fortunatamente non vi erano trasportati in quanto il bus era fuori servizio. di Redazione Velletri (Rm) – Erano le 13,50…

Continua a leggere ...

Omicidio Willy, appello bis per i fratelli Bianchi: «Necessario rivalutare le attenuanti»

Il PG chiede di annullare la sentenza con attenuanti. In secondo grado Marco e Gabriele avevano ottenuto uno sconto di…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37