Regione, “Da Rocca una visione di futuro sulla sanità: rammarico per le parole della Bonafoni”

Nota del Presidente della Commissione Bilancio della Regione Lazio, On. Marco Bertucci in merito all’audizione del Governatore Rocca in Commissione Sanità


Regione Lazio – “Da parte del presidente Rocca dettagli precisi, punti di programma definiti, idee chiare, visione del futuro della nostra sanità, il tutto all’insegna del dialogo e della collaborazione, come lui stesso ha specificato: faccio mie le parole del nostro presidente e non intendo fare polemica politica, perché la situazione della sanità della Regione Lazio deve essere affrontata attraverso un percorso condiviso.

Per noi sarebbe facile attaccare l’opposizione, vista la grave situazione economica che abbiamo trovato soprattutto nel settore della sanità: non lo faremo perché il nostro unico pensiero è il lavoro. Per questo mi rammarico della polemica innescata dalla consigliera Bonafoni a margine dell’audizione di Rocca in Commissione Sanità“.

Così Marco Bertucci, presidente della Commissione Bilancio della Regione Lazio, commenta l’intervento del governatore della Regione Lazio nell’ultima seduta della Commissione Sanità e l’attacco successivo della consigliera del PD Marta Bonafoni.

Al netto dei commenti strumentali dell’opposizione, per questa amministrazione parlano gli atti già posti in essere: ricordo, soltanto questo per non dilungarmi troppo, che abbiamo portato vicino allo zero il fenomeno del blocco ambulanze e diminuito del 30% il tempo di attesa al pronto soccorso, provvedendo ad aumentare 500 posti letto con un accordo sperimentale e temporaneo con strutture private. Atti concreti e reali, sui quali ritengo qualsiasi attacco del tutto strumentale“, prosegue il consigliere regionale di Fratelli d’Italia.

Molto è ancora il lavoro da fare, come già evidenziato dall’intervento del presidente Rocca. “Buona parte dei nostri problemi poggia le fondamenta sulla gestione non sufficiente operata dalla passata amministrazione, in particolare nella sanità. Lo abbiamo detto più volte in campagna elettorale e in questi mesi abbiamo la conferma, ma come ha detto il presidente Rocca, la via è un percorso partecipato e dialogante nell’interesse comune, senza barriere e senza pregiudizi ideologici: così ne usciremo, e soltanto così riusciremo a proporre un servizio sanitario moderno e degno della fiducia che ci hanno accordato i cittadini del Lazio“, chiude Marco Bertucci. 

In Evidenza

Visita dell’ASL all’Ospedale di Velletri: “Un Passo Avanti per la Sanità Locale”

Dopo l’approvazione, all’unanimità, nella conferenza dei sindaci del piano aziendale della Asl Rm6, Velletri si rivela protagonista con l’attivazione di:…

Continua a leggere ...

Pet Crime

Omissione di soccorso o provvedimento per gli animali morti sul ciglio della strada

Continua a leggere ...

Lazio, nel 2023 per il 70% di cittadini liste d’attesa chiuse

L’indagine di CittadinanzAttiva rivela che il 48% circa dei pazienti non ha ottenuto l’appuntamento: una fotografia dell’attuale situazione sanitaria nel…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37