‘Settimana della Legalità’: per dire NO a tutte le mafie, a Ciampino

 Ad oggi sono morte per mano mafiosa in Italia 1013 persone, vittime innocenti di cui abbiamo il dovere del ricordo

di Redazione


Ciampino (Rm) – Il 21 marzo ricorre la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Per l’occasione l’Amministrazione comunale della Città di Ciampino sta organizzando “La Settimana della Legalità”: un calendario di iniziative che si svolgeranno sul territorio tra il 18 e il 24 marzo, per promuovere l’educazione, l’informazione e la sensibilizzazione in materia.

Di seguito il programma dettagliato:

  • 20 marzo
    Ore 10.00 e ore 11.30 Presentazione del libro “Paolo Borsellino parla ai ragazzi” a cura del Senatore Pietro Grasso alla presenza degli studenti delle scuole secondarie di I grado del territorio
  • 21 marzo
    Ore 8.30 Partecipazione alla manifestazione “Roma città libera” organizzata da “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” in occasione XXIX Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
  • 22 marzo
    Ore 10.00 Convegno “Educare alla legalità” a cura del Comando di Polizia locale di Ciampino presso la sala consiliare P. Nenni
  • 23 marzo
    Ore 10.00 Inaugurazione di una panchina dedicata al giornalista Giovanni Spampinato realizzata dal gruppo Scout Agesci Ciampino 2 all’interno del parco Aldo Moro e consegna del Pannello della Memoria a cura dell’Osservatorio Ossigeno per l’informazione

“Vogliamo sviluppare una cittadinanza attiva e responsabile, che sappia riflettere sui fenomeni criminali, capire come contrastarli e favorire una cultura della legalità – commenta la Sindaca Emanuela ColellaAbbiamo messo a punto un calendario di iniziative di livello con ospiti illustri, che sono certa offriranno un valore aggiunto alla nostra discussione. L’obiettivo è mantenere alta l’attenzione sul tema e sottolineare nella vita amministrativa quotidiana dell’Ente il nostro impegno per la legalità”.

In Evidenza

Vinitaly, la Regione Lazio espone le eccellenze: ‘prestigio e responsabilità’

Il Presidente Francesco Rocca dopo l’inaugurazione, con evidente soddisfazione: “orgoglioso del modello Lazio al Vinitaly. E’ stato fato un grandissimo…

Continua a leggere ...

Primo Maggio dei Castelli, per la prima volta non si svolgerà al Palabandinelli

L’organizzazione del “Primo Maggio dei Castelli” ha appena comunicato che, senza una risposta formale, il Comune di Velletri, malgrado ripetute…

Continua a leggere ...

Fausto Servadio risponde alla trasmissione de La7, “riprovevole”

La reazione alla inchiesta de La7 su Velletri, ‘città omertosa e mafiosa’ non finisce di suscitare risposte adeguate e corredate…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37