Tempo di bilancio e nuovi progetti alla Scuola federale Toukon Karate-do

Il Toukon Velletri, nella molteplicità delle sue attività, rappresenta un importante polo per la formazione e la crescita sportiva e culturale ed ha in cantiere ancora molte altre iniziative per una crescita a livello nazionale e non solo


Velletri (Rm) – Quando un anno sportivo si sta concludendo ed uno nuovo ricco di impegni sportivi è già alle porte è il momento giusto per un bilancio. La stagione 2022-2023 è stata davvero intensa e proficua per il Toukon Karate-do che ha fatto centro con risultati significativi e iniziative sia sportive che culturali. Presso il Palabandinelli di Velletri, con un team di istruttori e tecnici di alto livello, con competenze sportive e formazione adeguata anche per atleti con disabilità, con animatori sportivi qualificati  e con diversi partenariati autorevoli si è dato il via ai centri estivi che hanno dato inizio al Progetto PES VELLETRI.  

Un polo sportivo ed educativo promosso e finanziato da Sport e Salute, capitanato dal Toukon che per un anno ha offerto gratuitamente corsi di arti marziali giapponesi e cinesi,  ginnastica di varie tipologie, giochi della mente e attività culturali, musica e educazione al suono con 4 eventi seminariali di approfondimento di temi quali il doping e fair play, eventi con professionisti della nutrizione, 6 Gym Pes con mattinate dedicate alla ginnastica e alla salute, 2 Walking pes con camminata consapevole e con un evento specifico dedicato alla Via Francigena, 4 Reading Pes dedicati alla lettura creativa e tanti altri eventi quali il Christmas Pes e tutti gli eventi incastonati nell’anno sportivo.

In questo anno intenso e altrettanto appassionante il Toukon ha proseguito comunque con gli allenamenti nei vari settori sportivi anche con grande profitto. Grandi i risultati arrivati nel karate e nel parakarate con i risultati al campionato italiano Fijlkam di più alto livello in cui gli atleti della squadra agonistica hanno raggiunto importanti piazzamenti nella graduatoria finale, conquistando la finale del campionato grazie ai risultati alla unica prova regionale in programma per il karate.

Per la squadra agonistica è stato anche un anno importante per i risultati e l’esperienza acquisita in varie competizioni di livello internazionale nelle quali hanno ripreso a gareggiare dopo la pausa forzata determinata dalla pandemia. E poi, la qualificazione al prestigioso Trofeo Coni riservato ai migliori allievi di tutte le discipline più rappresentative, nell’ambito del quale un’atleta del Toukon ha guadagnato la finale che si disputerà a settembre.

Per il parakarate è stato un anno davvero entusiasmante e di svolta vera e propria, partendo con la prestigiosa medaglia di bronzo ed un prestigioso 5° posto come risultati al campionato europeo per i due allievi del Toukon in Nazionale Azzurra.

Poi, gare su tutto il territorio nazionale ed internazionale per arrivare al Virtus Global Games, una celebre competizione di livello mondiale che ogni quattro anni è l’Olimpiade di tutti gli atleti con disabilità intellettiva.

Ora, prosegue ancora  la preparazione per il Campionato mondiale in programma in autunno che vede in Nazionale azzurra due atleti del Toukon con questo settore guidato dal Maestro Luca Nicosanti, grazie al quale  sono arrivati  risultati rilevanti al Toukon come per la Nazionale Italiana Fijlkam che il maestro guida con profitto da tempo, continuando anche la direzione della Nazionale Italiana del Comitato Italiano Paralimpico della FSSI riservata agli atleti sordi con la quale ha firmato fino al 2026 la conferma del ruolo per guidare nuovamente gli atleti come direttore nella sua 4° olimpiade Daeflympics che con un bottino di circa 35 medaglia salirà sicuramente anche nella prossima edizione che si svolgerà a Tokyo nel 2025.

Importanti i risultati arrivati anche nel judo che continuando a crescere, alla ripresa dopo la pandemia ha visto alcuni allievi gareggiare in importanti gare nazionali con un salto di qualità che segna un nuovo inizio. Una sinergia tra gli istruttori che hanno curato i diversi aspetti della formazione, sia quella tecnica che quella educativa.

Grande novità per il Toukon le nuove arti marziali cinesi che hanno arricchito l’offerta sportiva e formativa come ad esempio  Qi Gong, Taijiquan e  Wing Chun.

Non è mancata la formazione dedicata ai più piccoli con il corso di avviamento alle arti marziali che ha interessato i bambini dai 3 ai 6 anni con tutta la preparazione motoria di base.

E poi, tutti i corsi dedicati alla fascia Over65 con l’allenamento mirato e dedicato ad un nutrito gruppo che nel corso dell’anno con dedizione e costanza ha raggiunto un importante livello di benessere. Ancora in opera il corso Cinture d’argento promosso dalla Federazione Fijlkam che si realizza gratuitamente al Toukon ed è dedicato agli over 65 con una formazione legata al karate e a tutta la preparazione motoria generale. E ancora il progetto federale Fight like a girl dedicato alla difesa personale femminile e il progetto sperimentale federale Ikons dedicato alle persone con disabilità intellettiva.  

In questo anno, l’associazione ha collaborato con la federazione e con enti di promozione per la realizzazione di competizioni sportive che hanno attirato nella città di Velletri un nutrito gruppo di atleti e un corposissimo pubblico con eventi anche di rilevanza nazionale. Non sono da dimenticare le partecipazioni ad eventi sportivi di livello organizzati da Sport e Salute e da organismi rilevanti per la promozione della patica sportiva.

Con tutte le attività proposte e realizzate, il Toukon rappresenta un importante polo per la formazione e la crescita sportiva e culturale. Tante le novità in preparazione per il prossimo anno sportivo e sicuramente il proseguimento di tutte le iniziative e i progetti ancora in corso dedicati a tutte le fasce di età, sempre all’insegna dello “spirito guerriero”, significato del termine Toukon che vede nell’impegno, nella determinazione e nella qualità importanti criteri per raggiungere traguardi che divengono nuovi punti di partenza.

Come sostiene un’aforisma giapponese “La forza di volontà attraversa anche le rocce”.

In Evidenza

Un calcio alla fibromialgia: quadrangolare di calcio a Velletri

Chiamata anche sindrome fibromialgica, è una malattia che colpisce prevalentemente le donne in età adulta e si manifesta con dolori…

Continua a leggere ...

Cisterna (Serie D), Cisterna Lady famelica anche in Coppa 

Missione compiuta per la Cisterna Lady, che dopo la vittoria del titolo di Serie D, si conferma in Coppa, superando…

Continua a leggere ...

Palazzetto dello Sport a Lariano, al via i lavori

Lariano avrà il suo Palazzetto dello Sport e il Vicesindaco con delega allo Sport, Roberta Bartoli e l’Assessore ai Lavori…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37