Il nuovo sindaco Ascanio Cascella: “Il coraggio di cambiare”

Una vittoria conquistata insieme ai tanti militanti che hanno creduto ciecamente in lui e ai leaders degli schieramenti che lo hanno sostenuto. Tutti convinti di poter lavorare per la Velletri del futuro.


Velletri (Rm) – Avevamo annunciato una battaglia all’ultimo voto e, fino a quando mancavano 7/8 sezioni all’appello, così è stato. Poi sono arrivati i risultati delle sezioni a trazione centrodestra più il serbatoio di Colle Noce e Colle Ionci, roccaforte di Fausto Servadio, e la vittoria di Ascanio Cascella è diventata netta: 11.990 voti (53,2%) per Ascanio e 10.562 voti (46,8%) per Orlando.

E così dopo 15 anni di amministrazione a guida centrosinistra, il centrodestra torna al governo della città.

Gli apparentamenti che si erano consolidati nelle due settimane che precedevano il ballottaggio (Pocci-Favetta e Cascella-Servadio) lasciavano trasparire un quadro dove l’incertezza rendeva spasmodica l’attesa per il responso finale.

A tutto questo, poi, vi è da aggiungere il clima infuocato degli ultimi giorni con polemiche e attacchi, anche pesanti, da una parte e dall’altra con accuse di tradimenti e collocazioni di comodo.

Alla fine il risultato è stato di quelli che non ammettono discussioni e per il nuovo sindaco Ascanio Cascella è il momento di assaporare la vittoria.

Una vittoria conquistata insieme ai tanti militanti che hanno creduto ciecamente in lui e ai leaders degli schieramenti che lo hanno sostenuto. Tutti convinti di poter lavorare per la Velletri del futuro.

In Evidenza

‘Azione’ con il Candidato Alessio D’Amato per le Europee

A Velletri presso il locale Raw 125 appuntamento elettorale per la campagna in corso di Lorenzo D’Auria Velletri (Rm) -…

Continua a leggere ...

Giornata internazionale dei bambini scomparsi: ‘Occorrono politiche efficaci’

Per affrontare questo dramma la candidata di FI alle Europee, Tiziana Pepe, auspica misure internazionali efficaci di Redazione Velletri (Rm)…

Continua a leggere ...

Il Carcere di Velletri ancora nell’occhio del ciclone ‘droga’

Un flusso continuo di cocaina e hashish per i detenuti che arrivava nelle celle nascosta tra i pacchi del cibo, tra…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37