Panetti di hashish e crack in auto, due arresti a Trigoria

Arrestati un 30enne tunisino ed una 44enne italiana gravemente indiziati, in concorso tra loro, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti


Pomezia (Rm) – – I Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno arrestato un 30enne tunisino e una 44enne italiana gravemente indiziati, in concorso tra loro, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel pomeriggio di domenica, i Carabinieri della Stazione Carabinieri Roma Tor de’ Cenci hanno fermato per un controllo gli occupanti di un’auto in via di Trigoria. Insospettiti dalla presenza di uno strano involucro posizionato tra il guidatore ed il passeggero, i militari hanno deciso di sottoporli ad un controllo più approfondito.

All’interno dell’autovettura, infatti, sono stati rinvenuti un panetto di hashish da 45 g, un panetto di crack da 120 g e più di 6.000 euro in contanti, verosimile provento di attività illecita.

L’uomo, resosi conto di quanto stava accadendo, ha tentato di fuggire ma è stato bloccato e dovrà rispondere anche di resistenza a Pubblico Ufficiale.

Gli arresti sono stati convalidati.

In Evidenza

Elettricista muore cadendo dal tetto di un capannone

A Campoleone Valerio Salvatore, 30 anni di Roma, è morto in seguito a un volo di circa 10 metri. Sul…

Continua a leggere ...

Incendio in zona Salzare: aggiornamenti e avviso alla popolazione

Il Comune di Ardea emette un comunicato stampa in merito all’incendio divampato nella zona delle Salzare Comunicato Stampa del Comune…

Continua a leggere ...

Latina, lavoratore con un braccio staccato scaricato davanti casa

Orrore in campagna, 25enne abbandonato con il braccio amputato. Salvato grazie a un altro lavoratore di passaggio che ha avvisato…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37