Elezioni 14 e 15 maggio: il ritorno del Partito Socialista

Dopo anni di lontananza dalla scena politica veliterna, torna sulla scena politica il PSI


Velletri (Rm) – Le elezioni comunali del 14 e 15 maggio, dopo anni di lontananza dalla scena politica veliterna, vedono tornare autonomamente sulla scena politica il Partito Socialista Italiano.

In un clima di corsa al personaggio politico, sembra tirare un vento nuovo che mira a rafforzare il “noi” a scapito dell”io”, lasciando in secondo piano il risultato elettorale per un obbiettivo, a lungo termine, di costruzione e rafforzamento territoriale del partito. Riportiamo ora le parole del candidato sindaco Roberto Romagnoli e dei sostenitori della campagna.

Il primo a parlare è Fabio Mestici, vice segretario provinciale, che così ha spiegato il motivo della candidatura. “Negli ultimi 10 anni il partito si è sempre ritrovato all’interno di coalizioni, senza mai avere una propria lista ed un proprio candidato. Ora, guardando alla scadenza del dibattito politico locale, forti dell’importante presenza socialista nel consiglio europeo e dell’entusiasmo raccolto in poco tempo sul territorio, è arrivato il momento di dire la nostra a Velletri. Non deluderemo.

A parlare è dunque Gianfranco Salvucci, segretario cittadino e candidato consigliere: “L’obbiettivo è in primis quello di ricostruire una comunità socialista a Velletri. Obbiettivo in parte già raggiunto e che, indifferentemente dall’esito delle votazioni, rappresenta già una vittoria. Tema importante è quello dell’Ospedale. Velletri ha bisogno di un ospedale che funzioni al massimo come ha bisogno di attività aperte al centro e di una popolazione locale fatta di veliterni, ciò nell’ottica della preservazione culturale che abbiamo alle spalle. Una proposta per risolvere tali problemi è, ad esempio, la costruzione di parcheggi che rendano il centro fruibile a chi vi abita o a chi sceglie di farvi spese.

E sempre tornando al discorso culturale, riteniamo importante valorizzare la “Via dei vini”, perché la vite, come il bosco e la montagna, sono essenza prima della cultura veliterna.

In ultimo vi è bisogno di una vera trasparenza, aggiornare e formare i cittadini alla consultazione degli atti è fondamentale. Fondamentale è anche ascoltare, per questo motivo abbiamo istituito una pagina web nella quale il cittadino potrà esprimere direttamente proposte e bisogni legate alla città. (Link per: “La fabbrica delle idee”)

 Loda e ringrazia l’istituzione della lista Fabio Buccilli, coordinatore locale di Ariccia. “Una lista piena di professionisti e di giovani che, in un periodo in cui la politica soffre, si guardi ai dati dell’astensionismo, da speranza

L’ultimo a parlare è dunque Roberto Romagnoli: “Era necessario un atto coraggio ed orgoglio per dare linfa ad un partito storicamente molto anziano e dalla lunga storia. Siamo partiti in pochi ma il sostegno è ora già di tanti. Importante era partecipare con una nostra lista, una nostra identità e portare un candidato sindaco al di là della mia persona. Abbiamo un grosso problema di disimpegno al voto, soprattutto per i giovani, è dunque fondamentale esserci, dialogare, confrontarsi e dare possibilità a tutti di esprimersi e dare un’offerta politica con la P maiuscola. Infine offrire, li dove si guarda solo la persona e all’io, una comunità per farla riconoscere e apprezzare. Siamo contenti che ciò stia già accadendo. Di mezzo ci sta ovviamente il voto ma il nostro progetto va oltre questo tipo di logiche, il periodo di prova è indubbiamente lungo ma allo stesso tempo siamo coscienti che, viaggiando autonomamente, ogni voto sarà un voto pensato.”

Per consultare il programma elettorale si rimanda alla pagina Facebook del partito: https://www.facebook.com/socialistivelletri

In Evidenza

Cisterna, il Sindaco Mantini ha presentato la nuova giunta

Rimpasto effettuato non senza lasciare malcontento in qualcuno. Tre le riconferme e quattro nuovi ingressi per continuare e rinsaldare l’azione…

Continua a leggere ...

Anzio-Nettuno, reazioni di PD e M5S all’inchiesta voto di scambio

Il Vicepresidente della Commissione Antimafia Cafiero De Raho chiede acquisizione degli atti a cura PD e M5S “Il quadro complessivo…

Continua a leggere ...

Fausto Servadio risponde alla trasmissione de La7, “riprovevole”

La reazione alla inchiesta de La7 su Velletri, ‘città omertosa e mafiosa’ non finisce di suscitare risposte adeguate e corredate…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37