Sulla Via dei Laghi, cade dalla bici battendo la testa, muore il giorno dopo ciclista 42enne

Secondo le informazioni apprese erano circa le ore 17.30 di sabato e Daniele Rigitano, un ciclista di Ladispoli, al momento dell’accaduto era in sella alla sua bicicletta, pedalando lungo via dei Laghi provenendo da Roma.


Velletri (Rm) – Per cause non note e ancora in corso d’accertamento ha perso il controllo della bicicletta, ha sbandato ed è finito a terra, battendo la testa. Una caduta a seguito della quale ha riportato traumi e ferite gravi, che hanno richiesto un intervento urgente. Arrivata la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112 da parte di automobilisti che hanno notato il ciclista inerme a fianco della bici, sul posto è giunto il personale sanitario, che lo ha preso in carico e trasferito con l’eliambulanza all’ospedale San Camillo, in condizioni apparse subito molto gravi.

Si tratta di Daniele Rigitano, quarantadue anni, originario di Ladispoli, sul litorale Nord della Capitale. Una scomparsa improvvisa, che ha scosso la comunità. Amici e conoscenti si sono stretti intorno al dolore della famiglia, in attesa che vengano celebrati i funerali, per dargli l’ultimo saluto.

Al momento le indagini condotte dal Nucleo radiomobile dei Carabinieri di Velletri sembrano escludere il coinvolgimento di altri mezzi o persone nel sinistro accaduto.

Si ipotizza anche un eventuale dissesto del manto stradale che possa essere stata la causa dello sbandamento del ciclista, magari un rigonfiamento per le radici sottostanti all’asfalto o un avvallamento dello stesso.

In Evidenza

Dominus dei rifiuti arrestato per fallimento pilotato

Sequestrati beni per circa mezzo milione e accusa di bancarotta fraudolenta per l’amministratore della cooperativa. Negli anni aveva accumulato debiti…

Continua a leggere ...

Bus per il trasporto pubblico locale in fiamme a Velletri

Fortunatamente non vi erano trasportati in quanto il bus era fuori servizio. di Redazione Velletri (Rm) – Erano le 13,50…

Continua a leggere ...

Omicidio Willy, appello bis per i fratelli Bianchi: «Necessario rivalutare le attenuanti»

Il PG chiede di annullare la sentenza con attenuanti. In secondo grado Marco e Gabriele avevano ottenuto uno sconto di…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37