I Giovani Filarmonici Pontini, formazione di 20 musicisti a Casa Sanremo, diretti dal M.° Stefania Cimino

Dopo la live box in mondo visione in tournée con Tullio de Piscopo la formazione si esibirà giovedì 8 febbraio

di Redazione


I Giovani Filarmonici Pontini saranno a Casa Sanremo e si esibiranno giovedì 8 febbraio nello studio televisivo realizzato al Palafiori in cui si esibiscono i giovani artisti di Live Box, che si alternano alla consegna dei premi del Festival. I nostri giovani musicisti hanno passato le selezioni per Casa Sanremo live box alla presenza del Maestro Ciro Barbato e della giornalista Maria Puca.

A presentare la kermesse, Angelo Contaldo. A guidare il team di professionisti e gli artisti che lavorano al progetto, per il secondo anno consecutivo, il Maestro Ciro Barbato in qualità di Direttore artistico e organizzativo. Live Box non è un Concorso e non è un Contest, ma è uno spazio che permette ai talenti di qualsiasi età di esibirsi con la propria musica all’interno di un evento che amplifica il mood legato al Festival di Sanremo.

Il gruppo de I Giovani Filarmonici Pontini  è diviso in tre formazioni da otto elementi, saranno diretti dal Maestro Stefania Cimino e si esibiranno giovedì 8 febbraio. Suoneranno il Rondò alla Turca di W. A. Mozart: Gabriele Silvia allo Xilofono, Francesco Pica al Flauto, Matteo Luca Lucio Heylen ed Alessandro Simboli ai Violini, Carola Sofia Federico alla Viola, Giulia Mastrantoni al Violoncello, Fabiano Alabiso al Pianoforte ed Emanuele Del Giudice al Flauto. Si cimenteranno con La vita è bella di N. Piovani: Ilaria Schiavon ed Arianna Federici ai Violini, Moira Candeloro alla Viola, Edoardo Antonio Federico al Fagotto, Fabiano Alabiso al Pianoforte, Immacolata Scarpellino al Flauto, Andrea Simboli alla Tromba e Gabriele Silvia alle Percussioni. Si esibiranno invece in The TypeWriter di L. Anderson: Gabriele Silvia alla macchina da scrivere, Federico Di Guida e Giuseppina Scarpellino ai Violini, Jessica Moriconi alla Viola, Emanuele Melodia al Violoncello, Francesco Pica al Flauto, Samuele Moselli al Clarinetto e Fabiano Alabiso al Pianoforte.

«È una grande opportunità per i giovani talenti del nostro territorio e una  grandissima emozione esibirsi davanti ad una platea internazionale – ha affermato Stefania Cimino direttore artistico de I Giovani Filarmonici  – dopo 25 anni che mi dedico alle orchestre giovanili continuare a ricevere consensi riempie il cuore. Dopo Sanremo ci aspettano diversi appuntamenti in terra pontina e un tour nazionale».

Sarà possibile seguire Casa Sanremo Live Box, scaricando l’app CasaSanremo.tv. I prossimi appuntamenti a Latina de I Giovani Filarmonici Pontini saranno sabato 24 febbraio con il concerto al Circolo Cittadino con il violinista solista Gleb Chanyshev – Gladkov, martedì 27 febbraio al Teatro della chiesa di S. Domitilla con il concerto Queen Rhapsody ed il 1° marzo al Teatro D’Annunzio con l’Orchestra da camera di Latina accompagneranno Tullio de Piscopo nel concerto dedicato a Pino Daniele poi, proseguiranno con lui la tournée in giro per l’Italia. Inoltre si dedicheranno alla promozione del loro ultimo CD con i cantanti Laura Sangermano e Tommaso Quaranta

In Evidenza

Dieta, ancora lontani dalle linee guida OMS: il Lazio maglia nera

Solo il 7% degli italiani consuma cinque porzioni di frutta e verdura ogni giorno di Redazione Roma (Rm) – Gli…

Continua a leggere ...

Imprenditoria femminile, dalla Regione Lazio 5 milioni per l’innovazione

Presentata a Roma la nuova misura della Regione Lazio “Donne, Innovazione e impresa” che promuove e valorizza l’imprenditoria femminile, attraverso…

Continua a leggere ...

Regione Lazio, il Greentech Global Forum 2024 a Roma il 16-17 settembre

“La Regione Lazio si prepara alle nuove sfide”. Il Programma prevede tavoli istituzionali, workshop e sessioni di networking, che offriranno…

Continua a leggere ...

Festa della Mamma

Idee per un Regalo - 331.434.16.37